Dott.ssa Valeria Salsi

Profilo

Laureata in Lettere Classiche (Università degli Studi, Milano), Educatore con le tecniche espressive (Università Bicocca, Milano), Danzaterapista, Musicoterapista pre e post Natale (A.N.P.E.P., Milano), Operatore di Training Autogeno (C.I.S.S.P.A.T., Padova), Stress Control Trainer (I.S.U.E., Napoli), Consulente Filosofico (Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma), Educatrice perinatale, Insegnante di Yoga. Da anni opera nel settore delle arti terapie e della relazione d’aiuto in ambito ospedaliero e presso associazioni ed enti privati. E’ Responsabile scientifico della Scuola professionale in Arteterapia Integrata di Ateneo. E’ membro del consiglio direttivo dell’Associazione La Porta Socchiusa APS che opera nell’ambito delle artiterapie e dell’Istituto di Scienze Umane ed Esistenziali (ISUE) per la promozione delle filosofie esistenziali e del modello psicologico esistenziale. E’ membro del Centro di Ricerche Noetiche  per lo sviluppo e la diffusione dell'Antropologia neo-esistenziale. Progetta e conduce programmi di formazione per ostetriche ed opera nel settore perinatale in percorsi di accompagnamento alla nascita e di sostegno alla genitorialità. Lavora presso alcune strutture sanitarie lombarde nella riabilitazione di pazienti affetti da malattia di Parkinson con la danzaterapia. Conduce percorsi di consapevolezza corporea  e di rilassamento attraverso la danza e lo yoga. E’ formatrice di Metodo Caviardage®, metodo di scrittura creativa poetica che applica nell’ambito della relazione di aiuto in integrazione all’Arteterapia Integrata e alla Logoanalisi. Autrice di numerosi articoli e pubblicazioni sulle applicazioni dell’Arteterapia Integrata, si occupa della ricerca e della diffusione delle applicazioni delle arti terapie in diversi contesti e dello studio dell’integrazione delle discipline artistiche e corporee nell’ambito della relazione di aiuto. E’ formatrice e relatrice per Istituti ed Enti di formazione sul territorio nazionale.