0332-1888185
0332-1800439
info@psicologilombardia.it
Facebook APL
Linkedin APL

Corso di Alta Formazione in: MEDITAZIONE IN AMBITO ONCOLOGICO

PRESENTAZIONE

Da oltre trent’anni prestigiose Università e Centri di Ricerca negli USA hanno evidenziato gli effetti benefici della meditazione sull’organismo e sulla mente.

H.Benson, O.C. Simonton, R.Davidson, i tre pionieri dello studio della meditazione in ambito cardiologico, oncologico, neurologico e psicologico, hanno dimostrato che questa pratica è molto utile come integrazione nelle cure mediche e psicologiche. Da questi studi sono emersi i seguenti benefici: una regolazione della pressione e del battito cardiaco, un innalzamento della soglia del dolore, una maggiore efficacia dei trattamenti medici ed un’ importante azione benefica sul sistema Immunitario, Nervoso ed Endocrino. Sul piano psicologico si è verificato il ruolo della meditazione nella gestione dello stress, nel trattamento degli stati di ansia e degli stati depressivi.

Il Professor G.Pagliaro, nell’insegnamento di Psicologia Clinica , negli anni ’90 presso la facoltà di Psicologia dell’Università di Padova, ha introdotto un’attività di docenza e di ricerca sull’ applicazione della meditazione nei trattamenti psicologici e psicoterapici. Nello stesso periodo, ha applicato per primo nelle USL la meditazione negli interventi psicologici e psicoterapici.

Dagli scambi avuti con il Professor O.C.Simonton e dalla collaborazione con H.Benson, all’epoca Direttore del Mind Body Institute dell’Harvard Medical School, ha elaborato un metodo di applicazione della meditazione in ambito oncologico e cardiologico, denominato ArmoniosaMente. Su tale metodo sono stati attualmente formati poco meno di 200 tra psicologi e medici italiani. Nelle realtà del Servizio Sanitario Nazionale (ASL e AO), il metodo è utilizzato presso il Dipartimento Oncologico della AUSL di Bologna e presso il Policlinico AOSP Sant’Orsola.

Questo corso si propone di offrire ai partecipanti l’apprendimento di alcune meditazioni integrabili nei trattamenti psicologici, psicoterapici e medici attraverso sessioni pratiche, role playing e simulate di conduzione.

Il carattere residenziale del corso è finalizzato a favorire un migliore apprendimento e a garantire una maggiore efficacia dell’esperienza formativa.

CONTENUTI

  • Oncologia e problematiche psicologiche
  • Il Modello Mente-corpo e le applicazioni cliniche
  • La Meditazione, la Consapevolezza e la Mindfulness
  • La Meditazione Trascendentale
  • La Meditazione in Oncologia
  • Il Metodo ArmoniosaMente
  • Il Metodo ArmoniosaMente con pazienti con tumore ovarico

DESTINATARI

Psicologi, Psicoterapeuti, Medici e studenti della facoltà di Psicologia dal IV anno.

COMPETENZE

  • Acquisire la capacità di utilizzare ed insegnare la meditazione
  • Acquisire la capacità di integrare la meditazione nei trattamenti psicologici
  • Acquisire la capacità di integrare la meditazione nei trattamenti psicoterapici
  • Acquisire la capacità di integrare la meditazione nei trattamenti medici
  • Acquisire la capacità di gestire gruppi di pazienti con la meditazione

OBBIETIVI

Il corso ha l’obiettivo di formare, in modo qualificato, psicologi, psicoterapeuti e medici abilitandoli all’uso della meditazione e delle pratiche di consapevolezza in ambito oncologico.

ATTESTATO

Al termine del percorso verrà rilasciato un Attestato di: “Competenza all’uso delle pratiche meditative in ambito oncologico”

SEDE

Anusca Palace Hotel, viale Terme 1058 Castel San Pietro Terme (BO)


Allegati e Scheda di Iscrizione

Brochure

Dettagli del corso


Codice: CAF-0054
Corso: Corso di Alta Formazione in: MEDITAZIONE IN AMBITO ONCOLOGICO
Resp.: Prof. Gioacchino Pagliaro
Data: novembre 2018
Ecm:
ID: 209935 ed.2
Crediti: 35.1
Luogo: BOLOGNA

Allegati


Brochure

Per informazioni


Gli eventuali dati personali forniti saranno acquisiti dal Titolare del trattamento che li tratterà, secondo la legge sulla privacy, al solo scopo di rispondere alla richiesta di contatto. I dati non saranno ceduti a terzi. La cancellazione potrà essere richiesta in ogni momento inviando una comunicazione come previsto nel documento della privacy (secondo GDPR)
Connessione al server email non riuscita, riprova più tardi